You are currently browsing the tag archive for the ‘Adam Sandler’ tag.

Mixed Nuts, titolo originale di Agenzia Salvagente, si riferisce ad  un cibo americano composto da vari tipi di noccioline, ed effettivamente anche il film è un variegato di personaggi che amalgamati tra loro offrono come risultato una commedia leggera leggera, e tutto sommato divertente.

L’ambientazione è il Natale statunitense (niente neve quindi), dove Steve Martin (con i capelli castano-chiari!!) e la sua agenzia tipo TelefonoAmico vengono sfrattati, lui non lo dice alle sue due dipendenti, una delle quali ha come amica la sciatta Juliette Lewis, che ha un ragazzo che ecc ecc…, e via così.

Notevole la colonna sonora, tutte canzoni natalizie rivisitate, e un po’ meno il sottofondo che a volte cerca di impostare il ritmo della narrazione (musica rapida per dare velocità alla scena, quando però la scena è palesemente lenta). La regista è la sceneggiatrice di Harry ti presento Sally, e quindi si riconosce una mano ottima per la commedia, e un nulla di eccezionale per la regia (IMHO sempre meglio così, piuttosto che esagerare e far porcherie).

Un’ultimo occhio su alcuni attori presenti come i giovani Liev Shreiber (a breve sarà il cattivo di Wolverine Origins, o uno dei tre fratelli di Defiance – I giorni del coraggio), in vesti…ehm, inusuali, e Adam Sandler, un po’ cretino a dir la verità. Anche il regista Rob Reiner (Harry ti presento Sally, La storia fantastica), Anthony LaPaglia (la serie tv Senza traccia) e Madeline Kahn (Frankenstein Junior) poi sono facce che ti dici <<Ma dov’è che l’avevo già visto questo??>>.

Sette più, dai.

Disclaimer

Io non sono un giornalista (per ora!). Questo blog non è una testata giornalistica (ai sensi di nessunissima legge vigente). Le immagini qui riportate sono prese dalla versione in lingua inglese di Wikipedia (seguo anch'io la GNU Free Documentation License)