You are currently browsing the category archive for the ‘Zodiac’ category.

Un killer che tiene in scacco gli Stati Uniti per trent’anni, personaggi che sacificano tutto per incastarare ‘sto stronz… , musica anni settanta, e probabilmente tra le migliori regie di Fincher. Ecco, questo è Zodiac.

Un thriller ricco di dialoghi, situazioni, personaggi, e soprattutto di sequenze notevoli (vedi l’assasinio della coppia sul lago). Poi il tutto scema leggermente, vuoi per l’uscita di scena di Robert Downey Jr. (sballato come l’attore, a dir la verità), vuoi perché inizi a subodorare che il mostro non lo beccano, vuoi per gli sbuffi dopo aver visto la lancetta dell’orologio fare il secondo giro…

Meglio la prima parte della seconda, macomunque sonori complimenti a Gyllenhaal, Downey Jr., Ruffalo, e al dottor Greene coi capell…ehm, Anthony Edwards…

Disclaimer

Io non sono un giornalista (per ora!). Questo blog non è una testata giornalistica (ai sensi di nessunissima legge vigente). Le immagini qui riportate sono prese dalla versione in lingua inglese di Wikipedia (seguo anch'io la GNU Free Documentation License)