You are currently browsing the category archive for the ‘Alla ricerca dell'isola di Nim’ category.

Quale può essere il target di Alla ricerca dell’isola di Nim? Per single? Per nerd? Per ragazzine? No, è per famiglie, partiamo da questo presupposto. E allora, che nessuno osi anche solo pensare di criticare questo film.

Visivamente è eccezionale, con effetti fumettosi e coloratissimi (es. i magnifici titoli di testa), e soprattutto ambienti paradisiaci. Per quanto riguarda la recitazione, è nella norma, con molta enfasi data dai media alla presenza di Jodie Foster in un film per ragazzi (mah, è un’attrice, mica vorrà sempre fare i thriller, no?). Idem per Gerard Butler, che per un attimo però si ricorda di essere Leonida, e urla al cielo incazzatissimo! La trama è un po’ prevedibile, ma risulta altrettanto godibile. E gli esilaranti dialoghi tra Alex Rover e Alexandra Rover funzionano benissimo.

Ma i sentimenti, signori miei, i sentimenti, dove li mettiamo?

Questa è una favola: è allegra, è divertente, e fa ridere; alla fine poi TAC, la morale, la salvaguardia della natura, il rapporto e la complicità con gli animali, il desiderio di amore e felicità, la vittoria sulle proprie paure…

Film per famiglie capolavoro al 100%. E per chiunque altro abbia voglia di sedersi sul divano.

Disclaimer

Io non sono un giornalista (per ora!). Questo blog non è una testata giornalistica (ai sensi di nessunissima legge vigente). Le immagini qui riportate sono prese dalla versione in lingua inglese di Wikipedia (seguo anch'io la GNU Free Documentation License)